La principessa Maria Gabriella di Savoia dalla Costa Smeralda in alta Gallura tra emozioni e sorprese

Articolo e foto di Marella Giovannelli.

"L'emozione più forte l'ho provata quando il sig. Pier Paolo Cabras, davanti agli olivastri millenari di Luras, mi ha detto di aver portato in spalla la bara di mia madre. Mi ha mostrato una fotografia delle esequie e io mi sono riconosciuta, dietro il feretro, insieme ai miei familiari. E mi ha rivelato di aver consegnato, prima delle esequie, un sacchetto della terra di Luras affinché venisse deposto nella tomba della regina Maria José. Un'altra sorpresa l'ho avuta poco dopo, a Tempio, quando il sindaco Andrea Biancareddu mi ha indicato, nell'aula consiliare, le targhe con incisi i nomi dei miei genitori e dei miei nonni." A pronunciare queste parole è la principessa Maria Gabriella di Savoia che sta trascorrendo, ospite dell'amica Milena Maffei, una breve vacanza a Porto Cervo. Ma ieri, per lei, è stata una giornata diversa e ricca di incontri sorprendenti. Accogliendo l'invito di Renzo Persico, presidente del Consorzio Costa Smeralda, la principessa ha visitato il villaggio nuragico "La Prisgiona". Ad illustrarle l'importanza dell'area archeologica è stata la dottoressa Angela Antona mentre il vicesindaco Cristina Usai ha donato a Maria Gabriella di Savoia alcune pubblicazioni e lo stemma del comune di Arzachena. Il gruppo si è poi trasferito a Luras. La notizia dell'arrivo della principessa nella zona dei maestosi olivastri si è velocemente diffusa. Del tutto inatteso l'incontro con Pier Paolo Cabras di cui abbiamo scritto in apertura. Calorosa accoglienza anche a Tempio dove gli studiosi Rombi e Rondanini, alla presenza del primo cittadino, hanno parlato, nella sala del Consiglio dedicata ai reali, delle diverse visite dei Savoia in Gallura. Questi racconti hanno suscitato grande interesse e molta curiosità nella principessa che ha dichiarato: "È stato un viaggio denso di storia, unicità ambientali, bellezza, calore umano, sentimenti ed emozioni che mi hanno toccato il cuore".

Collage Gabriella Savoia

Beyoncé e Jay-Z, le immagini della coppia in Sardegna fanno il giro del mondo. Eppure...

Testo di Marella Giovannelli, foto Instagram.

Le immagini di Beyoncé e Jay-Z in Sardegna stanno facendo il giro del mondo come sempre succede quando si tratta di celebrità internazionali. Una politica turistica miope e obsoleta preferisce spendere troppo e male nella comunicazione istituzionale ormai vecchia e inflazionata. Fatta eccezione per qualche "illuminato", ancora ci sono (e imperversano) in Sardegna tromboni e soloni per i quali "non possiamo mica fare gossip dando certe notizie". A loro io dico - siete ridicoli. Cercate piuttosto di capire l'effetto traino di personaggi come Beyoncé, Elton John, Michael Douglas, George Clooney, Cristiano Ronaldo, Ricky Martin e altri di questo livello, per l'immagine della Sardegna nel mondo. E magari imparate anche qualche lingua straniera così il discorso diventa più chiaro. Sempre che sappiate già utilizzare il pc e il mondo dei social non vi sia ancora del tutto alieno.

collage beyonce 6 settembre

Carlo Cottarelli a Porto Cervo tra le sue ricette per l'economia italiana e quelle di uno chef pluristellato

Articolo e foto di Marella Giovannelli.

Ieri sera Carlo Cottarelli ha presentato il suo saggio "I sette peccati capitali dell'economia italiana", edito da Feltrinelli, nella piazza di Porto Cervo. Rispondendo alle domande dei giornalisti Marco Bittau e Mario Cabasino, l'illustre economista ha ribadito la necessità di ridurre i costi della burocrazia e accelerare i tempi della giustizia civile. Ha definito "non impossibili " misure come la flat tax e il reddito di cittadinanza ma "vanno valutati i costi e i tempi". Secondo Cottarelli, "non si può uscire dall' euro se non con costi enormi e con una tempistica molto misurata". Ha espresso una sua convinzione: "Paolo Savona non ha mai detto che si deve uscire dall'euro. E' disinformazione". Carlo Cottarelli ha poi cenato nel ristorante ConFusion dello chef pluristellato Italo Bassi alla Promenade du Port. Insieme a lui, Renzo Persico, presidente del Consorzio Costa Smeralda. Da applauso la prima sorpresa rossa e bianca: una sfera ricoperta da uno strato di pomodoro e, all'interno, una mousse di bufala. Altra originale composizione: un avocado a forma di conchiglia, farcito di quinoa e wasabi con sopra uno scampo e un uovo rivestito di granella e scaglie di tartufo nero cotto al vapore. Sorpresina anche dentro l'uovo, questa volta al tartufo bianco. Il tutto appoggiato su un nido di puntarelle lessate acidule. La cena, giudicata "eccezionale" da Cottarelli e Persico, si è chiusa con delle sfere, come era iniziata. Dolci e tonde prelibatezze; la prima era una mousse di cocco con della crema di mango all'interno mentre la seconda sfera, di cioccolato al lampone, conteneva una mousse di caramello e menta. (Articolo e foto di Marella Giovannelli).

Cottarelli con Persico a Porto Cervo

Beyoncé e Jay-Z conquistati da "La Casitta" sull'isola di Santa Maria a La Maddalena, in Sardegna

Articolo di Marella Giovannelli. Foto Instagram.

Anche Beyoncé e suo marito Jay-Z sono stati conquistati da "La Casitta" sull'isola di Santa Maria, a La Maddalena. Questa estate l'incantevole, piccolo resort della famiglia Fonnesu, ha fatto il pieno di celebrità nazionali e internazionali. Le foto pubblicate su Instagram testimoniano lo sbarco di Beyoncé e Jay-Z. La coppia sta trascorrendo una breve vacanza in Gallura fra escursioni in yacht e relax più o meno blindato tra la Costa Smeralda, Porto Rotondo e dintorni. Sono tantissimi, infatti, i fan di Beyoncé che, in questi giorni, stanno facendo a gara per catturare qualche momento del suo soggiorno sardo. La privacy, in questo caso, deve fare i conti con la popolarità planetaria della coppia, apparsa molto unita e affiatata.

be a la c

Compleanno in Gallura per Beyoncé che festeggia con il marito Jay-Z

Articolo di Marella Giovannelli.

Happy birthday to you. Beyoncé festeggia oggi il suo compleanno nelle acque della Gallura. Si scommette sul più ristretto ed esclusivo dei party. Giusto per due: lei e il marito Jay-Z a bordo di uno yacht. La coppia, arrivata ieri a Olbia con un aereo privato, trascorrerà in Sardegna una vacanza molto breve, intima, romantica e, soprattutto, blindata. Beyoncé spegnerà le candeline in barca ma lei e Jay-Z stanno in una villa (potrebbe essere in Costa Smeralda, a Porto Rotondo o nei dintorni. La privacy impone assoluta vaghezza). Di sicuro è immersa nella macchia mediterranea e con una vista mozzafiato sul mare tanto amato e già frequentato da Beyoncé e Jay-Z.

Beyonce con marito ok

social-icon-blog

 

 

Blog 

          

social-icon-wordpress

 

Wordpress

social-icon-twitter

 

twitter

social-icon-facebook

  

facebook

social-icon-e-mail

 

e-mail